Neve a Roma: tutte le info

26 febbraio 2018 neve a Roma: notizie e aggiornamenti

Alla fine Burian ha portato la neve a Roma. Come da previsione i fiocchi sono iniziati a cadere poco dopo l’una e poi per tutta la notte. Tutta la città è stata imbiancata, perfino sul litorale. Roma si prepara a vivere una giornata difficile

Piano neve di Atac

Atac ha predisposto il piano neve: in servizio saranno solo le linee di bus che garantiranno gli spostamenti lungo le direttrici principali della città con vetture dotate di gomme termiche. Le Metro A, B e B1 sono regolari anche se alcune tratte della Metro B, quelle a cielo aperto, subisco rallentamenti fino a 50 chilometri all’ora visti i binari innevati. Metro C divisa in due tratteRitardi invece sulla Termini-Centocelle e sulla Roma-Lido con frequenze fino a 30 minuti. Tanti i disagi sulle linee Cotral e sulle linee tram sospesa per alberi caduti sulla linea aerea.

Situazione critica sulle strade

Difficoltà su tutte le vie di accesso alla capitale, con situazione critica su strade conslari, autostrade e superstrade. “Siamo al lavoro per garantire la percorribilità – dichiara su Facebook l’assessore alla Sostenibilità ambientale del Comune Pinuccia Montanari – si invitano i cittadini a limitare i propri spostamenti allo stretto necessario”. Il Comune ha sospeso le Ztl per facilitare gli spostamenti, e ha imposto il divieto di transito per i mezzi pesanti.

Tutte le strade si presentano con condizioni di guida pericolose: Via Cristoforo Colombo, la via Pontina, via Ostiense, via Aurelia, via Ardeatina, via Laurentina, via Appia Nuova, via Tuscolana, via Casilina, via Anagnina, via Tiburtina, la via Salaria, via Flaminia Nuova, via Cassia, via di Boccea, via Prenestina, via Colattina, via Nomentana, Nomentana bis, Palombarese. LuceVerde segnala anche numerosi incidenti causati anche dalla situazione del manto stradale pericoloso.

Difficile anche la situazione sul Grande Raccordo Anulare e le autostrade A1 e A24 con condizioni di guida pericolose e difficoltà di circolazione con mezzi spargisale in azione sin dalle prime ore del giorno. Proprio per limitare i disagi nella giornata di domenica il Prefetto Paola Basilone ha disposto, in via precauzionale e causa meteo, il divieto di circolazione per i mezzi commerciali con massa superiore a 7,5 tonnellate sugli interi sistemi viari delle province: autostrade, statali e provinciali, anche per trasporti e veicoli eccezionali.

Alberi caduti a Roma

Tra i disagi causati dalla neve, anche il crollo di alcuni alberi. Questa mattina, in via San Marino, un albero è caduto nel quartiere Trieste su due auto parcheggiate. Alberi caduti hanno causato disagi anche alla circolazione dei tram, con sospensione del servizio sulla tratte Porta Maggiore – Piramide della linea 3 e Porta Maggiore – Togliatti sulla linea 14.

Scuole chiuse

Già ieri pomeriggio il Comune di Roma aveva emanato un’ordinanza per disporre la chiusura delle scuole: “Preso atto dell’ultimo aggiornamento delle previsioni fornite dalla Protezione Civile regionale, che confermano i rischi di neve e forti gelate, è stata firmata ordinanza sindacale che dispone la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido, sul territorio di Roma per lunedì 26 febbraio”. Sospese lezioni e esami anche nelle università.

Polemiche per la Raggi in Messico

Mentre Roma è messa in ginocchio dalla neve, il sindaco Virginia Raggi è in Messico per un convegno, ironia della sorte, sui mutamenti climatici. E l’assenza della prima cittadina in una giornata così critica per la città non poteva non sollevare polemiche. “Raggi va in Messico a parlare di clima, ma dimentica di dotare gli autobus di gomme termiche per la neve. Risultato? Un’altra giornata di ordinario caos”, afferma Stefano Pedica del PD. “Peccato che Raggi non abbia neppure fatto in tempo a fare la funivia – sottolinea ancora Pedica -. E dire che qualche fiocco di neve d’inverno non rientra nei grandi cambiamenti climatici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni